Chiesa rupestre Madonna delle Vergini

chiesa_rupestre_madonna_delle_vergini_matera_3

La chiesa rupestre della Madonna delle Vergini, ubicata in località Murgecchia, rientra nella lista delle numerose chiese rupestri presenti sull’intero territorio del Parco della Murgia Materana e delle Chiese Rupestri, l’unica ad essere ancora aperta al culto. Dall’aspetto grazioso, la chiesa è visibile dai Sassi ed appare come una piccola gemma, splendente anche di notte con un crocifisso illuminato che la rende facilmente individuabile.

chiesa_rupestre_madonna_delle_vergini_matera_15La chiesa, la cui costruzione risale al XVIII secolo, è ricavata nella roccia e presenta una facciata in muratura arricchita da cinque nicchie di cui, la più grande, ospita una statua della Madonna con Bambino realizzata alla fine del XX secolo. L’interno della chiesa presenta i segni di numerose ristrutturazioni avvenute nel tempo che ne hanno fatto perdere la struttura originaria; restano comunque apprezzabili sia l’altare centrale, con le sue decorazioni in finto marmo e la croce in rilievo realizzata nel XVII secolo posta sotto l’immagine della Madonna, sia quello sulla parete destra, oltre che una piccola acquasantiera, a sinistra, scavata nella roccia.

Il popolo materano, molto affezionato al culto della Madonna delle Vergini, la considera la protettrice dell’area della Murgia Materana; i festeggiamenti in suo onore vengono celebrati l’ultima domenica di Maggio.

« 1 di 3 »

Dove e come arrivare

La chiesa rupestre della Madonna delle Vergini si trova in località Murgecchia, nel Parco della Murgia Materana. Per raggiungerla occorre percorrere la SS 7 Via Appia in direzione Taranto, per poi svoltare a destra circa 200 m dopo l’incrocio per Santeramo in Colle; occorrerà percorrere tutta la strada che si inerpica tra le cave di tufo fino al raggiungimento di un’area pianeggiate che segnala la presenza della chiesa, situata ad un livello inferiore, raggiungibile attraverso alcuni gradini.

Ti potrebbe interessare anche:

  • Cava del Sole
  • Chiesa rupestre dei Quattro Evangelisti
  • Chiesa Rupestre di San Nicola all’Ofra
  • Chiesa rupestre di Santa Maria la Vaglia
  • Chiesa rupestre Madonna degli Angeli
  • Chiesa rupestre Madonna di Monteverde
  • Convicino di Sant’Antonio
  • Grotta di Eustachio Chita detto Chitaridd
  • Il Villaggio Saraceno, una straordinaria testimonianza storica immersa nella Murgia Materana
  • Il villaggio trincerato di Murgecchia
  • Cripta del Peccato Originale o Grotta dei Cento Santi
  • Chiesa Rupestre di Santa Barbara
  • Complesso rupestre di Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci
  • Chiese rupestri di Santa Maria di Idris e San Giovanni in Monterrone
  • Chiesa rupestre di San Pietro Barisano
  • Chiesa rupestre di Santa Lucia e Sant’Agata alle Malve
  • Chiesa rupestre di Cristo la Gravinella
  • La Grotta dei Pipistrelli e la Grotta Funeraria
  • Il villaggio trincerato di Murgia Timone
  • Il villaggio trincerato di Trasano e Trasanello
  • Il villaggio trincerato di Serra d’Alto
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *