L’Ottava, la fine della festa

ottava_festa_della_bruna_matera_3Il giorno che segue la Festa della Bruna è più faticoso del normale. La città fatica a riprendersi dopo la confusione festosa dei giorni precedenti. Sono ancora vive negli occhi dei materani le scene dell’assalto al Carro Trionfale, un’opera d’arte destinata ad avere vita breve, seppur gloriosa.

L’Ottava è l’ultimo atto della festa. La Santa Messa precede la processione della Madonna della Bruna, detta la “Paurosa”, per le vie del centro, con il vescovo e tutte le autorità ecclesiastiche accompagnate dai Cavalieri della Bruna a piedi. La Madonna viene riportata in Cattedrale e subito dopo, alle 22 circa, si da il via all’ultimo spettacolo pirotecnico che chiude l’Ottava della festa della Bruna.

Ti potrebbe interessare anche: