Nuovo articolo Matera ed il Natale 2013 Matera Modifica Matera ed il Natale 2013 MateraCommenta Matera ed il Natale 2013 Matera Blog,
Matera ed il Natale 2013

Aggiornato al 28/12/2012 alle ore 13:52

E' ormai consuetudine vedere Matera vestire l'abito delle grandi occasioni in occasione delle festività natalizie. Molte le iniziative in programma, a Matera e non solo!

Partiamo con il Presepe d'Amore nei Sassi, ormai giunto alla terza edizione. Anche quest'anno l'UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d'Italia) ha scelto i Sassi di Matera come location per questo splendido evento che, come l'anno scorso, sarà spalmato in quattro giornate, ovvero dal 27 al 30 dicembre nel Sasso Caveoso (partenza da Piazza San Pietro Caveoso). Anche quest'anno i veri protagonisti saranno i 300 figuranti, provenienti dalle Pro Loco di tutta Italia. La location straordinaria, sicuramente la più indicata per l'occasione, unita alla bravura dei figuranti (molti bambini) rende l'evento imperdibile.

Domenica 23 dicembre riprendono le incursioni urbane del gruppo IAU, Incursioni Artistiche Urbane. Appuntamento ore 18 in Piazza Vittorio Veneto, di fronte la Fontana Ferdinandea. L'incursione proseguirà per le piazze del centro, per concludersi presso gli Ipogei.

Se passate da Roma, non potete perdere la mostra "Basilicata. Tradizione, arte e fede". La mostra è promossa dalla Regione Basilicata, dall'APT e dalla Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata. Tra le opere esposte, numerose foto dei Sassi di Matera e delle Chiese Rupestri, ed il Carro Trionfale della Festa della Bruna, costruito dal maestro cartapestaio Michelangelo Pentasuglia per la mostra sul 150esimo anniversario della Unità d'Italia presso le Officine Grandi Riparazioni di Torino.

Sempre a Roma, per la precisione in Piazza San Pietro (Città del Vaticano), il 24 dicembre verrà inaugurato il presepe dell'artigiano Franco Artese, raffigurante i Sassi di Matera, donato al Santo Padre.

Vi segnaliamo, inoltre, due concerti di Natale, entrambi ad opera del Coro della Polifonica materana "Pierluigi da Palestrina". Il primo è in programma il giorno 22 dicembre, ore 20 presso la Chiesa di S. Pietro Caveoso. Il secondo, invece, si terrà il giorno 6 gennaio alle 20 nella Chiesa di San Francesco d'Assisi. Questi eventi sono inseriti nella XIV edizione del concerto dell'Epifania per la Solidarietà, quest'anno dedicato all'Associazione Italiana Persone Down.

Avrete sicuramente notato la nuova versione del portale, giunto al suo quarto anno di vita. Tante le novità, quella che sicuramente più salta agli occhi è la nuova veste grafica, più chiara, semplice, intuitiva e funzionale. Speriamo vi piaccia, vi invitiamo a lasciarci un feedback con un commento sotto questo post.

Non ci resta che augurarvi delle buone festività, un buon Natale ed un felice anno nuovo a voi e alle vostre famiglie.

Nuovo inserimento_commenti_messaggi Wiki Matera LASCIA UN COMMENTO
Nome *
Email *
Sito web
Città


* Obbligatori

COMMENTI

Nessun commento presente

VETRINA
Tradizioni, Sant'Eustachio
Aggiornato al 20/09/2009 alle ore 12:29

Sant'Eustachio
Allo stato attuale, non ci sono fonti storiche e liturgiche che attestano la vita di Sant’Eustachio, né tanto meno elementi che ci consentono di dare un’esatta cronologia della sua biografia, le narrazioni miste a leggenda sul santo sono molteplici, e ci sono forti analogie con novelle fuori dai confini geografici del mondo cristiano, però quasi tutte le narrazioni, pur variando nei particolari, nelle forme, sottolineando determinati aspetti anziché altri, mantengono inalterata la sostanza ed il contenuto della storia-leggenda.
 ...
Sant'Eustachio - Matera COMMENTA!LEGGI TUTTO

WEBCAM MATERA
Finestre su Matera. In diretta dai Sassi e da Piazza Vittorio Veneto.
home | intro | contatti | domande | blog | guestbook | links | banner | login
© 2008 WikiMatera.it | Online dal 12/11/2008 | Contact Staff: staff@wikimatera.it | Design by Nicola Radogna
Con il patrocinio di
Comune di Matera - Città Unesco WikiMatera Provincia di Matera WikiMatera Associazione Matera 2019 WikiMatera
Questo sito è segnalato su:
trivago