PRIMO PIANO
Dossier, Il bucato (la ljssij)
Aggiornato al 17/03/2015 alle ore 19:37

Il bucato (la ljssij)
 
Il bucato –la ljssij ,detta anche lisciva , che comprendeva il lavaggio di tutta la biancheria compreso le lenzuola,si faceva una volta al mese e seguiva diverse fasi.
Il giorno prima le donne andavano a riempire le brocche d’acqua –u rjzzaul d’ocqu dal fontanino- do fntanjn  facendo diversi viaggi.                                                                   Un giorno si passava la biacheria -s passev la biancarij,si diceva così in quanto  si ammorbidiva –s rjmjddev, cioè il bucato veniva immerso nell’acqua tiepida  in ammollo. Successivamente il bucato veniva lavato allo stricaturo con il sapone -stricatjr cu sapaun, ottenuto quest’ultimo dalla posa dell’olio –l’amarij d l ughij. In pratica veniva eseguita una leggera lavatura per togliere le sostanze grasse e grossolane.                   &...
Il bucato (la ljssij) - Matera COMMENTA!LEGGI TUTTO

CONSIGLIO PER LA LETTURA
I mestieri antichi, 'U Frnèr (Il Fornaio)
Aggiornato al 21/10/2008 alle ore 00:08

'U Frnèr  (Il Fornaio)
La vita del fornaio è sempre stata molto sacrificata in quanto si può dire che egli lavora quando tutti dormono, cioè di notte. Nei tempi passati il Fornaio (" 'U Frner")  era colui che aveva  il compito di infornare e cuocere il pane (" 'U pèn"), ma anche la focaccia ("La f'ccozz"), i biscotti (" 'U vschutt"), le paste di tutti tipi (" 'U pastjccjn, 'u ciecc e 'u ricchl"). Ci si rivolgeva al fornaio durante il periodo di carnevale, anche quando si preparava la cosidetta "Pignata" ("La  pignèt"), cioè un tegame di terracotta (contenente carne di pecora e aromi vari quali la cipolla, "la cjpaudd", il sedano, "l’occj" ecc.) che poi veniva chiuso ermeticamente con la pasta di pane e, successivamente, infornato.
La maggior parte dei forni di oggi sono elettrici e solo alcuni fornai hanno mantenuto la tradizione dei forni a legna. Nel passato tutti i forni erano a legna e pertanto il fornaio doveva occuparsi con estrema dedizione alle varie fasi del lavoro: la scelta della legna, rapp...
'U Frnèr  (Il Fornaio) - Matera 2 COMMENTILEGGI TUTTO

VETRINA
Tradizioni, Natale a Matera
Aggiornato al 25/01/2009 alle ore 03:10

Natale a MateraEra un Natale (" 'u Natèl") povero quello che tanti anni fà si festeggiava a Matera, ma ciò nonostante era una festa stupenda sotto vari aspetti: gastronomico, spirituale e familiare.

 
Link correlati:
La gastronomia, Ricette per le festività Natalizie Foto Gallery, Presepe a Matera ...
Natale a Matera - Matera COMMENTA!LEGGI TUTTO

WEBCAM MATERA
Finestre su Matera. In diretta dai Sassi e da Piazza Vittorio Veneto.
home | intro | contatti | domande | blog | guestbook | links | banner | login
© 2008 WikiMatera.it | Online dal 12/11/2008 | Contact Staff: staff@wikimatera.it | Design by Nicola Radogna
Con il patrocinio di
Comune di Matera - Città Unesco WikiMatera Provincia di Matera WikiMatera Associazione Matera 2019 WikiMatera
Questo sito è segnalato su:
trivago